Penso ancora a Te. perchè?

Penso ancora a Te. perchè?

se solo si potesse avere un bisturi per tagliare la propria testa, asportare quelle parti di pensiero che ti ossessionano e non ti lasciano pace.

se solo riuscissi per un momento a dire basta a quel volto che continua a presentarsi davanti ai miei pensieri…

questo discorso potrebbe andare avanti fino all’eternità con: se solo potessi…

cerco di metterci logica in quello che penso ma subito qualcosa scoppia dentro e lascia vagare all’impazzata mille pensieri di te. cosa fare allora? prendere una scopa e spazzare via dalle orecchie tutti i ricordi di te?…oppure passare con la 100gradi per far sciogliere il colore della tua pelle e far scolorire le immagini che riguardano te.

La mente è bastarda (scusatemi la parola) perchè quella ************ Mente, ti dice bugie, ti fa pensare a cose che ti portano altri casini, perchè non riesci a controllarla e così lei ti scombussola tutto.

Mente, perchè mi fai così?, perchè non mi lasci andare avanti?….dove posso trovare il libro per gestirti?

L’altro giorno camminando in un negozio di case mi trovavo ad annussare la candela del profumo che ti piace, ma subito una parte di me ha lasciato la candela immediatamente e mi ha fatto andare via.

come per la terra ed il cielo, come per la politica, il bianco ed il nero, il dolce ed il salato, i buoni oppure i cattivi….sono qui a gestire la mente che si divide in due parti.

quella del Si, e quella del No.

come è difficile certe volte non assecondare i popri pensieri, perchè ricordiamoci che la mente MENTE!…perciò puoi solo tenerla occupata facendo altro, cercando di riuscirci perlomeno…e cosi dopo questo piccolo sfogo, e la mente piena di pensieri del tuo corpo nudo sul mio letto, il tuo profumo fra le lenzuola e tutto il dolore che non riesco a sopportare….mi tengo la mente occupata e guardo un film.

Buonanotte. e scusate lo sfogo.

 

“Veniamo al mondo da soli e lo lasciamo da soli.
E tutto quello che succede nel mezzo?
È un dovere verso noi stessi cercare un po’ di compagnia.
Perciò preferiamo scegliere l’amore.
Scegliamo la vita.
E per un po’ ci sentiamo un po’ meno soli…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...