Before I go to Sleep

Before I go to Sleep

Ero seduto al bancone del bar. bevevo la mia solita birra scura, pensado che quella era una delle tante per quella sera. appoggiato a quel tavolo così appiccicoso e vecchio da ricordarsi ogni ubriacone passato di lì. Sarei dovuto andare a casa a dormire, ma non volevo lasciar andare via quella giornata, doveva arrivare quel momento in cui tutti i tuoi muscoli sono esausti per colpa di quelle emozioni che ti rapiscono e violentano l’anima. quella sensazione sta arrivando adesso. sta arrivando?

Be a dreamer

Don’t be a thief

There were times when it was broken

There were times when it was saved

There were times when we were holy

When we were different

When we behaved

Annunci
Soffia più forte che puoi

Soffia più forte che puoi

Soffia sulle candeline, soffia via quelle lacrime, soffia negli occhi dell’amato…soffia via quei pensieri pesanti.

Accostando la macchina ti accorgi che il tempo gira e scostandomi i capelli dal viso vedi il vento muovere le foglie degli alberi, respira ed assapora l’aria che entra dentro di te dandoti vigore e potere …..e soffia.

Spingi via quel peso dalla mente ed alleggerisci un cuore ormai pronto per volare in alto.

Soffia via la paura di iniziare a vivere, soffia via i dubbi di un futuro che non sarai mai certo e chiaro…

cammina lentamente ed osserva come si estende il mondo davanti ai tuoi occhi troppo piccoli per vedere la magnificenza totale.

Respira a pieni polmoni i colori del sole e soffia via le nubi nere del passato, inspira ancora una volta e soffia su quel fiore fragile.

Basta un soffio a spegnere una fiamma ed altrettanto ad alimentarla, sta a te decidere perché soffiare.

prendi il tuo tempo e quando hai deciso soffia

Nonostante tutto i giorni passano

Nonostante tutto i giorni passano

Nonostante stanotte
Nonostante la filosofia
rimane qualcosa di intenso
nonostante sei andato via

nonostante la gente
si accontenta di quello che ha
Io non mi accontento di niente
Io mi accontento se tu resti qua

Adesso vai
E l’hai deciso tu

Nonostante i momenti
Che sembravano non finissero Mai
Siamo due deficienti
Quei due che non sbagliano mai
Adesso vai se l’hai deciso tu

E io che parlo parlo ma non è vero
Ma non è vero mai
Intanto i giorni passano passano
Non è vero mai
Milioni di parole sciolte al sole casomai
Che i sogni non finissero

Nonostante riprendi le tue cose, le porti con te
Nonostante che piangi, Io non so se tu piangi per me
Se per tutte le cose ci fosse un punto di stabilità
Sarebbe un mondo perfetto
Sarebbe che tu resti qua

E invece vai e l’hai deciso tu
Ed io che io parlo parlo ma non è vero mai
Intanto i giorni passano
Non è vero mai
Milioni di parole sciolte al sole casomai
Che i sogni non finissero

Non è vero nonostante i miei dubbi
nonostante all’inizio
Sia quel che sia
Nonostante tutto
Nonostante che un giorno mi ha detto Amore andiamo via da qua
Io ci credevo sul serio
i fidavo di te
Mi sembrava davvero volessi stare con me
Ma avevi altri programmi
Nonostante la notte avevi altri emozioni

Non è vero mai
Intanto i giorni passano
Non è vero mai
Milioni di parole sciolte al sole casomai
Che i sogni non finissero

Se per tutte le cose ci fosse un punto di stabilità
Sarebbe un mondo perfetto
Sarebbe che tu resti qua

Pilgrim

Pilgrim

siamo tutti come pellegrini che proseguono questo cammino, chiamato vita, affrontando curve impervie e rettilinei soleggiati; a volte siamo soli altre assieme a qualcun’altro ma ognuno è comunque un pellegrino con uno scopo specifico da raggiungere.

“All the time I just want to… Let go and go and.. (get a hold of it)”, una canzone che si differenzia per molti versi dalle tipiche proposte commercialit degli ultimi tempi, innegabile è la somiglianza con la Del Rey, ma ciò che rende “MO” differente dalla sensuale americana, sono le sonorità che richiamano lo stile anni ’90, ormai abbandonato da molte case discografriche.  spero che questa nuova proposta vi piaccia e vi auguro una buon fine settimana.

a song that differs in many ways from the typical proposals commercialit of recent times, is the undeniable resemblance to the Del Rey, but what makes “MO” different from the sensual American, are the sounds that recall the style of the 90s, now abandoned from many label:  i hope that this new proposal will like it and I wish you a good weekend.

 

listen and you will understand the power of music

listen and you will understand the power of music

Ella McMahon (born 1 April 1994), better known by her stage name Ella Eyre, is a British singer and songwriter signed to Virgin EMI Records. She’s known for her collaborations with Rudimental on their UK number one single “Waiting All Night” and Naughty Boy and Wiz Khalifa on his single “Think About It”. Her debut EP Deeper was released on 15 December 2013. Her debut single, “If I Go” is set to be released on 6 July 2014. (Wikipedia)

———————————————————

Chlöe Howl (born 4 March 1995) is a British singer-songwriter. She will release her debut studio album, Chlöe Howl, in 2014 through Sony Music and Columbia. She was nominated for the BBC Sound of 2014.

Video

Into trouble

Oggi voglio proporti un nuovo brano, da poco uscito, realizzato da una band francese, loro sono “Lilly Wood and the Prick”.
la loro musica è caratterizzata da una linea maggiormente “Alternative”.
e di alternative non è solo la lora musica perchè quest coppia musicale è nata nel 2006 in un Café parigino, dove Nili Hadida e Benjamin Cotto dopo essersi incontrati hanno deciso di collaborare assieme. Quello che vi presento oggi è una melodia apparentemente triste ma in realtà si presenta come un brano dal carattere forte in cui la voce di Lilly si presenta come narratrice di una vita vissuta appieno e con lo scadenzare del tempo la forza del brano prende sempre più piede..insomma un brano molto bello dire, ho amato la voce di donna che ti accompagna per tutto il brano, lasciandoti da solo al momento in cui la strumentazione ne fa da regina. p.s. sotto ho messo la versione più disco del brano realizzata da Den Ishu’s Eivissa

Today I want to propose a new song, just released, made by a French band, they are “Lilly Wood and the Prick.”
Their music is characterized by an Alternative line; and alternatives is not only the music because that couple was born in 2006 in a Parisian Café, where Nili Hadida and Benjamin Cotto after meeting agreed to work together. What I am presenting today is a sad melody apparently but in reality it looks like a piece of strong character in which the voice of Lilly looks like the narrator of a life lived fully and with the cadenced time is the strength of the song is gaining increasing ground in short, a very nice song .. say, I loved the woman’s voice that accompanies you throughout the song and after this she leave you alone at the time when the equipment makes it to the queen.

qui sotto la version of Den Ishu’s Eivissa more disco